Decespugliatore a batteria: i vantaggi, i modelli e i prezzi

Decespugliatore a batteriaIl tuo giardino non ti piace?
Troppa erba selvatica che il tuo tosaerba non riesce ad estirpare?
E allora non ti resta che acquistare un decespugliatore a batteria.
Perché a batteria? Qual è la sua particolarità?
Lo dice la stessa parola. La caratteristica principale è la batteria che svolge un ruolo davvero importante. E prima di valutarne i benefici, scoprire le offerte e i migliori modelli, vogliamo specificare che con decespugliatore a batteria si può intendere pure tagliabordi a batteria. Solo che tra i due c’è una netta differenza: il tagliabordi è adatto solo per i piccoli lavoretti del tuo giardino. Solo per le rifiniture nei bordi, non per estirpare  la sterpaglia di un folto terreno.

Prima del paragrafo “Migliori decespugliatori a batteria” vogliamo consigliarti di valutare anche le seguenti offerte. Se ancora valide potrai risparmiare.
 
Ultimo aggiornamento: 15 Settembre 2019 23:24

Migliori decespugliatori a batteria

La nostra selezione dei migliori modelli è stata effettuata solo sui decespugliatori a batteria veri e propri, non sui tagliabordi.
Ma come si fa a riconoscere un tagliabordi a batteria da un decespugliatore?
Quando non propriamente specificato,  il tagliabordi si può comunque riconoscere dalle dimensioni più minute e più compatte (solitamente è anche più economico visto che è adatto solo per i bordi di un prato).
Premesso ciò, ecco le nostre tre scelte:

Miglior decespugliatore a batteria con inclusi batterie e caricabatterie

Tra i modelli che vantano un eccellente rapporto qualità prezzo poiché compresi nel prezzo potrai già disporre di due batterie 2ah e di caricabatterie, segnaliamo il Greenworks 1301507UC.
Tramite i led sarà possibile monitorare il tempo di funzionamento restante e grazie al motore brushless (senza spazzole)  la manutenzione è quasi inesistente (oltre al fatto che aumentano le prestazioni del macchinario).
C riferiamo ad un decespugliatore davvero leggero, senza le batterie pesa solo 4,5 kg (con le medesime circa 6 kg).
E quanto tempo rime in funzione il Greenworks 1301507UC?
Circa 15/20 minuti.
Segnaliamo che la larghezza massima di taglio è di 35 mm.
Vuoi saperne ancora di più e scoprire il prezzo?
Clicca qui e leggi anche le opinioni di altri utenti.

Miglior decespugliatore a batteria utilizzabile con lama in metallo

Non tutti i decespugliatori a batteria riescono a supportare le lame in metallo (ad esempio il modello precedente no) invece con lo Stiga SBC 48 AE ciò sarà possibile. D’altronde è un modello alimentato con motore da 48 V. Tra le altre caratteristiche segnaliamo la larghezza di taglio fino a 36 mm, l’impugnatura che può essere regolata, l’asta di trasmissione rigida e giuntatile (si divide in due per favorire il rimessaggio del prodotto.
Il prezzo del decespugliatore Stiga ASBC 48 AE [che puoi scoprire qui] non comprende batteria e caricabatteria.

Miglior decespugliatore a batteria con regolatore di velocità

Regolando la velocità sarà possibile utilizzare l’adeguato numero di giri in base alle necessità e risparmiare conseguentemente la carica della batteria. E tra i modelli migliori dotati di tale capacità segnaliamo Makita DUR364LZ. Anche in questo caso parliamo di un modello venduto senza batterie e caricabatterie [questo prezzo quindi si riferisce solo al decespugliatore] .
L’ampiezza di taglio massima è di 35 mm.
Tra le altre funzionalità segnaliamo il led che segnala la carica rimanente e il led di indicazione sovraccarico.

Decespugliatori a batteria: i vantaggi

Il decespugliatore a batteria offre un vantaggio in più rispetto ad un decespugliatore elettrico e decisamente più vantaggi rispetto ad un decespugliatore a scoppio. Continuando nella lettura, potrai scoprire tutti i vantaggi che è possibile avere con un tagliabordi a batteria. Così potrai avere anche le idee più chiare e capire se questo è il tipo di decespugliatore che fa per te oppure no.

Lo porti dove vuoi!

Grazie alla batteria non avrai l’intralcio del filo. Il limite del decespugliatore elettrico è il filo. Una volta raggiunto il limite massimo, non puoi più proseguire. Il tuo raggio d’azione è limitato proprio dal cavo. Con il decespugliatore a batteria, il filo non sarà un problema.
Il decespugliatore è dotato di una batteria ricaricabile che ti permette di far funzionare il tuo decespugliatore senza doverlo attaccare alla presa della corrente. Ciò ti permette una maggiore libertà di movimento.

Questo l’unico vantaggio in più rispetto al solo decespugliatore elettrico.
Ovviamente però, devi ricordarti sempre di ricaricare la batteria dopo che finisci di utilizzarlo, se no al prossimo riavvio non potrai lavorare per molto.
Specifichiamo pure che questo tipo di decespugliatore è adatto solo per un uso hobbistico e solo se devi fare lavoretti che non ti potano via troppo tempo. Se no rischi che la batteria ti pianti in asso sul più bello. Anche se ormai, sono tanti i modelli che montano delle batterie che hanno una buona durata. Ne è un esempio Black & Decker GLC3630L20 QW.
Per una maggior durata, comunque, meglio munirsi di una batteria di riserva.

Più leggero!

La differenza di peso tra il decespugliatore a batteria e quello a scoppio è più che evidente. Con il decespugliatore a batteria non dovrai fare alcuno sforzo, visto che il suo peso può arrivare anche al di sotto dei due chili. Quindi è estremamente leggero e maneggevole. IL decespugliatore a scoppio è impensabile che possa arrivare ad un peso inferiore ai due chili.

Più “riposo” per le tue orecchie!

Un’altra importante caratteristica del decespugliatore a batteria, è l’essere davvero silenzioso. Una differenza netta rispetto al decespugliatore a scoppio. Invece, non c’è alcuna differenza da questo punto di vista, rispetto al tagliabordi elettrico. Entrambi offrono un rumorosità estremamente ridotta rispetto ai modelli a benzina. Anche questo è uno dei motivi che li rendono assolutamente consigliabili per un uso hobbistico.

Decespugliatore a batteria: prezzi

Il decespugliatore a batteria, lo diciamo subito, ha un costo superiore rispetto al modello elettrico (a parità di caratteristiche tecniche). Questo perché permette una libertà di movimento e un raggio d’azione maggiore ma anche perché il più delle volte bisogna comprare gli appositi ed essenziali accessori (batterie e caricabatterie) che, conseguentemente, fanno lievitare un po’ il costo. Non servono acquisti separati, però, con il Greenworks 1301507UC [clicca qui e scopri il prezzo].