Decespugliatore a scoppio potente: guida all’acquisto

decespugliatore a scoppio potenteLa cilindrata è uno dei parametri che utilizziamo per scegliere il decespugliatore a scoppio. Già da questo fattorie si riesce a comprendere se il prodotto sarà più o meno adatto per i terreni più difficoltosi o no.
E qual è la cilindrata ideale?
Questa sarà una delle domande a cui daremo una risposta nel prossimo paragrafo. Ma non solo, perché tramite degli appositi link consiglieremo dei decespugliatori in base al range di potenza da te desiderato.

 

 

Decespugliatore: quale cilindrata?

Come ben sappiamo, i decespugliatori a scoppio sono di certo le tipologie in commercio più performanti. Non è un caso che i professionisti non possono fare a meno di tali prodotti e non si sognerebbero mai di usare un modello elettrico.
Ritornando però alla domanda iniziale, la risposta dipende da un fattore essenziale: il tipo di terreno.
Se siamo degli hobbisti che dobbiamo solo occuparci del giardino di casa, quindi si presuppone che il prato non sia poi in condizioni “brutali” (ovvero non sia incolto con arbusti che la fanno da padrone ed erba alta e molto folta) allora si può optare per i decespugliatori a scoppio dalla cilindrata minore (ad esempio da 33 cc o 26 cc).
Se al contrario sei un professionista e hai a che fare spesso con terreni grandi e molto complessi (canneti, sottobosco, ecc.) allora non puoi fare a meno di optare per i decespugliatori dalla cilindrata superiore (dai 50 cc in poi).

Attenzione però: la cilindrata non è l’unico parametro da valutare, ovviamente. Perché alcuni modelli possono anche essere potentissimi, avere una cilindrata magari da 62 cc, ma non è proprio detto che siano adatti per usi professionali perché ad incidere è anche il motore (se è di qualità come ad esempio quelli di Kawasaki e Honda). Oltre al motore ad incidere è anche la fattezza degli altri componenti, come l’asta di trasmissione, la coppia conica, ecc.
Quindi, valutare sempre attentamente non solo la cilindrata, ma anche gli altri aspetti. Solitamente comunque è piuttosto semplice riconoscere un decespugliatore professionale da uno hobbistico, basta anche solo guardare il prezzo.

E per aiutarti a scegliere il decespugliatore a scoppio potente a misura per te, abbiamo scritto degli ulteriori articoli dove consigliamo proprio dei modelli con determinate cilindrate. Basta cliccare sui link in basso per scoprire questi prodotti (non solo recensioni ma potrai anche valutare i prezzi).

 

Decespugliatore a scoppio più potente: Activa 6.5Z Brutale

Qual è il decespugliatore a scoppio più potente?
Considerando che siamo in un mercato che è sempre “florido”, dove non si fa in tempo ad apprezzare un modello che dopo un po’ magari ne esce un altro di qualità superiore, possiamo dire che ad oggi il decespugliatore a scoppio più potente è Active 6.5 BT Brutale (già il nome dà una certa idea sulle capacità di questo macchinario) che vanta una cilindrata di 62 cc e una potenza di 3,3 kw. Prodotto che puoi scoprire qui.